COME SI RISPONDE?

Nov 3, 2020 | consapevolezza, Dico la mia, Futuro, Nel quotidiano, Soluzioni, Uomo | 0 commenti

“Vi è un determinato atteggiamento dell’anima che è importante per il discepolo a ogni gradino della sua evoluzione.

Egli cioè, per troppa sete di conoscenza, non deve porre unilateralmente la domanda:

Come si può rispondere a questo o a quel quesito?


Ma invece deve chiedersi:

Come posso evolvere in me stesso questa o quella capacità?

Quando per mezzo di paziente lavoro interiore una capacità si è sviluppata, la risposta a quei quesiti si affaccia spontaneamente.

Il discepolo dello spirito deve sempre coltivare con cura l’atteggiamento dell’anima che lo conduce a perfezionarsi e a rendersi sempre più maturo per sapere resistere all’impulso che lo spinge a insistere per ottenere risposte a determinate questioni.

Egli aspetterà finché quelle risposte gli si affaccino spontaneamente.



La scienza occulta nelle sue linee generali.

Rudolf Steiner

0 commenti

Gratis per te

Scopri i principi per iniziare un'autentico percorso di crescita interiore e trasformare il mondo all'esterno modificando l'interno

 

Ultimi Articoli

IL DOMINIO DELLA MENTE E’ DI CHI L’HA PLASMATA

IL DOMINIO DELLA MENTE E’ DI CHI L’HA PLASMATA

"Il dominio della mente dell'individuo, sebbene sembri di chi la porta con sé, in realtà è di chi l’ha, spesso inconsapevolmente, plasmata. Quella mente reagirà agli impulsi cui è stata abituata dai suoi programmatori. Non è programmata per reagire agli impulsi del...

LA DISFUNZIONE DEL PADRONE, L’IMPORTANZA DEL PADRE-PADRONE

LA DISFUNZIONE DEL PADRONE, L’IMPORTANZA DEL PADRE-PADRONE

LA DISFUNZIONE DEL PADRONE, L'IMPORTANZA DEL PADRE-PADRONE L'equivoco è alla portata di tutti, ma raramente viene svelato. L'archetipo padre è stato sovrascritto in decine di modi, il che ha reso generazioni di figli inconsistenti, inconcludenti, confusi sessualmente....

PERCHÈ COSTRUIRE SÉ STESSI

PERCHÈ COSTRUIRE SÉ STESSI

C'è approssimazione. Una profonda ed inarrestabile approssimazione. Assisto a sofferenze inspiegabili, nelle quali ad esempio figure di alto livello quali imprenditori, medici, terapeuti, professori spesso vivono male la vita. Anzi, la subiscono. Persone così...